Maio 18, 2024
VISITA DI STATO IN ITALIA DI S.E. JOÃO LOURENÇO, PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA DELL'ANGOLA

VISITA DI STATO IN ITALIA DI S.E. JOÃO LOURENÇO, PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA DELL'ANGOLA

Il presidente João Lourenço ha effettuato una visita di Stato in Italia dal 23 al 26 maggio 2023. Si tratta della prima visita di questo tipo effettuata da un leader angolano dal 11 novembre 1975, data dell'indipendenza dell'Angola.

Il presidente João Lourenço ha effettuato una visita di Stato in Italia dal 23 al 26 maggio 2023. Si tratta della prima visita di questo tipo effettuata da un leader angolano dal 11 novembre 1975, data dell’indipendenza dell’Angola.

A Roma, il presidente João Lourenço è stato ricevuto dal suo omologo italiano Sergio Mattarella, con il quale ha discusso di questioni di natura diversa. Ha partecipato a una cena di stato, dove ha conferito onorificenze e ne ha ricevute dal presidente della Repubblica italiana. E’ stata la giusta occasione per dialogare con alcuni membri della società civile angolana in Italia. Un grazie particolare all’ambasciata dell’Angola in Italia.

Nella sua dichiarazione, il presidente João Lourenço ha sottolineato che negli incontri che ha avuto ha potuto constatare prospettive promettenti per il futuro delle relazioni bilaterali. Ha quindi espresso la speranza che questa visita in Italia rappresenti una tappa importante nella costruzione di una partnership forte con benefici reciproci.

Il presidente Mattarella, dal canto suo, ha rimarcato le relazioni di lunga data che uniscono i due paesi e ha espresso interesse per nuove partnership.

Durante la sua visita in Italia, il presidente João Lourenço ha tenuto un pranzo di lavoro con il primo ministro italiano Giorgia Meloni per valutare nuove forme di intensificare la cooperazione tra i governi di Angola e Italia.

Il presidente João Lourenço ha anche visitato le sedi del Senato e della Camera dei Deputati italiani, dove ha scambiato opinioni con i presidenti delle due camere, rispettivamente Ignazio La Russa e Lorenzo Fontana, sul funzionamento delle due istituzioni.

Nel discorso di apertura del Forum Italia-Angola, co-organizzato dalla Cofindustria e dall’APIEX, dedicato all’attrazione di investimenti in Angola e alla presentazione di opportunità di business che possono essere condivise tra i due paesi, il presidente João Lourenço ha incoraggiato la realizzazione di partnership e ha garantito l’apertura del paese agli investimenti esteri con regole trasparenti e giuste.

Dopo aver concesso diverse udienze private ad imprenditori e investitori italiani, il presidente João Lourenço ha visitato le strutture dell’Eni, la società petrolifera italiana, nel cui centro di ricerca lavorano quadri angolani.

Il presidente João Lourenço è stato anche al Comune di Roma e al Museo Capitolino, dove ha firmato il libro d’onore e ha ricevuto dal sindaco della città Roberto Gualtieri informazioni sulla leggendaria storia di Roma, capitale d’Italia.

Trovo opportuno ricordare che:

  • Angola e Italia sono partner commerciali di lunga data. Persino durante la guerra post-indipendenza le aziende italiane non avevano abbandonato il territorio nazionale.
  • I due paesi collaborano in diversi settori, tra cui l’energia, difesa, l’industria, l’agricoltura e il turismo.
  • L’Italia è uno dei maggiori investitori europei in Angola.
  • La visita del presidente João Lourenço in Italia è stata un’occasione per rafforzare le relazioni bilaterali tra i due paesi e per discutere di nuove opportunità di collaborazione.

A

About Author

Deixe uma resposta

O seu endereço de email não será publicado. Campos obrigatórios marcados com *