Connect with us

DOTT. KORUNAS CHRONICLE (COVID-2019) Buongiorno Milano (Parte 1)

Diversi

DOTT. KORUNAS CHRONICLE (COVID-2019) Buongiorno Milano (Parte 1)

DOTT. KORUNAS CHRONICLE (COVID-2019)
Buongiorno Milano (Parte 1)

Non si tratta di un virus, ma di una guerra. Il Coronavirus che prima si presentava solamente come un pericolo per la Cina, un pericolo per l’oriente, un pericolo per la gente lontana, ben presto si è rivelato per quello che è: una sfida per l’intera società moderna. Consideriamolo una sfida, prendiamo con filosofia, si tratta di una delle maggiori sfide, se non il primo grande nemico che l’umanità intera si sia mai trovata a combattere in contemporaneo. Non esistono più i paesi untori o le persone colpevoli, ma il focus adesso è unirsi per trovare soluzioni per questa sciagura che trasforma persino le grandi città da 25.000.000 di abitanti in veri deserti. Cfr. Pechino, Shangai, etc.

L’Orda del Korunas
Sfida o guerra che sia, i primi round li ha vinti l’Orda del Dott. Korunas, visto che hanno bloccato la seconda maggior economia del mondo, visto che hanno spinto i vari governi ad imporre il blocco degli spostamenti di persone provenienti dai paesi più colpiti, (per la prima volta gli italiani si sono visti negare l’entrata in vari paesi), visto che si stanno diffondendo ovunque e forzando le società, in primis quelle economicamente più sviluppate, ad adeguarsi alla nuova realtà mondiale: benvenuti nell’era del panico. 

Korunas versus Povertà
Non ci sono molte informazione circa la diffusione dell’Orda Korunas nei paesi meno sviluppati. L’assenza di informazione ha vari motivi, in primis l’arretratezza dei sistemi sanitari di vari paesi in via di sviluppo, così come il controllo dell’informazione a scopo della pace sociale. Inoltre, va considerado il fatto che nei paesi meno sviluppati ci sono tante altre emergenza per cui l’Orda Korunas è una tra le tante che verrà messa a chiodo insieme a tutte le altre. 

L’Africa non teme il Dott. Korunas
Il 70% degli africani sono convinti che il Corona Virus non aggiunge niente al pantheon dei mali presenti in quel continente. A titolo informativo, ogni anno muoiono più di 250.000 persone nel mondo a causa della malaria, il 90% delle morti avvengono in Africa (punto). L’Orda Korunas sarebbe soltanto uno spaventa passeri nei confronti dei veri problemi africani. 

L’Uso del Male
Storicamente molti uomini e donne si sono arricchiti durante le grosse crisi che hanno devastato l’umanità, e questa volta non sarà eccezione. Non si tratta delle intenzioni dell’Orda del Dott. Korunas, ma l’ennesima dimostrazione delle varie anime umane: fare il male con intenzione e per piacere.
In questa ordine di idee, la crisi provocata dal Dott. Korunas si sta rivelando un male che serve a vari scopi: le società più sviluppate a dimostrare cosa sono veramente capaci di fare dinanzi ad un nemico più scaltro come l’Orda Influenzale Korunas; le aziende del mondo globalizzato a testare la propria solidità economica e finanziaria nonché la capacità di influenzare a propri scoppi le decisioni dei governi in preda al panico; le piccole e medie aziende a riflettere fin dove potranno spingersi pur di non scomparire per via del blocco degli spostamenti, dei consumi e del lavoro in generale. 
Per l’Italia il conto sarà molto salato, visto che è una delle economia basata sulle piccole e medie aziende. Anche qui, però, molti sfrutteranno questa crisi per mettere in atto piani impensabili pur di incassare senza dare, raccogliere dove non hanno seminato. 

Il Futuro 
E’ precoce fare delle ipotesi e/o previsioni circa lo sviluppo della situazione. Oggi, 5 marzo 2020, il Corriere della Sera ha evidenziato che l’Orda Korunas aveva già fatto delle vittime in Germania dal 21 gennaio, tuttavia mancavano informazioni descrittive. A luce di questa informazione si presume che la diffusione dell’Orda Korunas in Europa è molto più estesa di quanto si possa immaginare. Possiamo dunque concludere affermando che siamo appena appena agli inizi del Terzo Capitolo della Saga: DOTT. KORUNAS CHRONICLE – La sfida contra il mondo. 

FD| PACAVIRA

Opinion Maker | Ballerino | Event Organiser. Nato in Angola, abito tra Roma, Vilnius & Luanda. Credo che il pensiero & l'azione facciano la grandezza dell'uomo.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Diversi

Advertisement

Consigliati

Advertisement
To Top