Connect with us

Coronavirus, domande e risposte sul SARS-CoV-2 e la Covid-19

Coronavirus, domande e risposte sul SARS-CoV-2 e la Covid-19

Bom Dia Italia

Coronavirus, domande e risposte sul SARS-CoV-2 e la Covid-19

Benvenuto & grazie!

Dopo tutto, cos’è questo nuovo Coronavirus?
Il virus che oggi è porta l’identificato di SARS-CoV-2, è stato identificato per la prima volta nel dicembre 2019 in Cina, nella città di Wuhan, capoluogo della provincia di Hubei. L’infezione può essere simile all’influenza comune o presente come una malattia più grave, come la polmonite.

Come viene trasmesso il virus?
Il Coronavírus è un virus respiratorio che si diffonde principalmente attraverso uno stretto contatto con una persona malata. La principale via di trasmissione sono sono le goccioline del respiro o starnuto delle persone infette, ad esempio tramite:
a) saliva
b) tosse
c) starnuto
d) contatto diretto con il malato
e) mani, quando in contatto con la bocca, naso e occhi. La mani costituiscono una delle vie privilegiate, per questo è fondamentale (lavarle per almeno 20 secondi).  
In casi rari, veramente rari e strani, l’infezione avviene attraverso la contaminazione fecale.

Quali sono i segni e i sintomi della malattia?
Le persone infette possono manifestare segni e sintomi di infezione respiratoria acuta come febbre, tosse e difficoltà respiratorie. Nei casi più gravi può portare a polmonite grave con insufficienza respiratoria acuta, insufficienza renale e di altri organi ed eventuale morte.

Qual è il periodo di incubazione del virus?
Il periodo di incubazione varie da persona a persone. Tuttavia la comunità scientifica è unanime su tre dati: l’incubazione va da  2 a 10 giorni. Molte volte arriva a 14 giorni, e rari casi ci vogliono fino a 24 giorni.

Esiste un vaccino per combattere Covid-19?
Non esiste un vaccino. Come virus recentemente identificato, sono in corso indagini per il suo sviluppo. Al momento esistono varie terapie in fase di test. Cfr. questo mio articolo anche se in portoghese.

È sicuro ricevere lettere o pacchi da paese con alto numero di infezioni dal nuovo Coronavirus?
Sì, l’Organizzazione mondiale della sanità lo considera sicuro. Finora, la capacità di trasmettere la malattia attraverso il contatto con superfici o oggetti non è nota, quindi le precauzioni da prendere sono quelle relative alle misure igieniche generali.

___!!!___

Premesso che non sono un medico, ma sì un cittadino con alta formazione giornalistica, avendo alle spalle varie collaborazioni con giornali e televisione. Chi mi segue da più tempo mi considera un divulgatore scientifico o di managemente, visto tra i miei articoli spaziano da questioni scientifiche a quelle geopolitiche e di crescita umana.

Orbene, costatando sul mio sito un alto numero di accessi sulle voci relazionate al Coronavirus, ricerche dirette sulla Covid-19, domande sulla mail circa la situazione italiana, europea e persino quella angolana, ho deciso di dedicare più tempo sulla pandemia. Da oggi pubblicherò più materie relazionate al virus SARS-CoV-2.

Opinion Maker | Ballerino | Event Organiser. Nato in Angola, abito tra Roma, Vilnius & Luanda. Credo che il pensiero & l'azione facciano la grandezza dell'uomo.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Bom Dia Italia

Advertisement

Consigliati

Advertisement
To Top